Stöð 2 Sport ha acquistato i diritti della OBOS Damallsvenskan

La nota pay tv islandese trasmetterà le partite del massimo campionato calcistico femminile svedese, in estate.
28.04.2020 16:00 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Glódís Perla in nazionale
Glódís Perla in nazionale

Stöð 2 Sport, una delle due pay tv islandesi, ha acquistato i diritti per la trasmissione delle partite di OBOS Damallsvenskan 2020.

Tale annuncio, è stato confermato nel pomeriggio odierno da Eiríkur Stefán Ásgeirsson, collega di Vísir.is.

Si tratterà della prima volta in assoluto che, i vari incontri della massima divisione femminile svedese, saranno trasmessi in diretta sull'isola.

Come noto, in Svezia militano molte stelle della nazionale islandese guidata dal commissario tecnico Jón Þór Hauksson e altre ne hanno brillantemente trascorso parte delle loro carriere in passato.

Attualmente, infatti, Glódís Perla Viggósdóttir è una giocatrice chiave delle campionesse in carica del Rosengård.

Elísabet Gunnarsdóttir è al timone del KDFF dal 2009, con Björn Sigurbjörnsson, marito di Sif Atladóttir, come vice.

Sif stessa è nel medesimo club, ma sarà lontana dai campi i prossimi mesi, essendo incinta.

Inoltre, anche l'esterno Svava Rós Guðmundsdóttir gioca a Kristianstad.

Guðbjörg Gunnarsdóttir e Guðrún Arnardóttir, invece, giocano con il Djurgården, mentre Anna Rakel Pétursdóttir è all'Uppsala.

Come in molte nazioni, naturalmente, la stagione calcistica è stata rinviata a causa dell'emergenza legata al COVID-19, ma la palla dovrebbe iniziare a rotolare nei primi di giugno, proprio come in Islanda.

Se il campionato fosse regolarmente partito all'inizio di aprile, il KDFF avrebbe ricevuto il Djurgården.

Il Rosengård sarebbe stato ospite dell'Umeå, all'Umeå Energi Arena, e l'Uppsala avrebbe fatto gli onori di casa al Piteå, nel Lötens IP.

Gli altri incontri sarebbero stati Växjö - Eskilstuna United, alla Myresjöhus Arena, Linköping - Örebro, all'Arena Linköping, e KGFC - Vittsjö, al Valhalla IP.

Nella scorsa stagione, il Rosengård ha vinto il titolo con 49 punti in 22 gare disputate, tre in più del KGFC, secondo con 45 punti, e otto in più del Vittsjö, terzo con 41.

Il Kungsbacka, ultimo con 5 punti, e l'LB07, penultimo con 14, sono retrocesse in Elitettan.

Anche il Djurgården ha ottenuto i medesimi punti alla fine del torneo, terzultimo in classifica, ma forte degli scontri diretti.