Betri Deildin Menn 2020 | ÍF - EB/Streymur, i padroni di casa hanno la meglio nel finale

Decisivo, ancora una volta, il serbo Uroš Stojanov.
02.06.2020 22:00 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Uroš ancora in goal
Uroš ancora in goal

Nella serata odierna, si è disputato l'ultimo incontro relativo al quinto turno di Betri Deildin Menn.

Al Fløtugerði di Fuglafjørður, infatti, l'ÍF ha ricevuto l'EB/Streymur, alle 20:00 ora italiana.

La sfida è stata, in parte, condizionata dal forte vento, ma a fare da padrone è stato l'agonismo e il carattere delle due squadre.

Diversi contrasti duri, un cartellino rosso per somma di ammonizioni a Fannhard Antonson Skoradal, al 72°, dopo il primo cartellino ricevuto tre minuti prima, e risultato finale che ha visto i padroni di casa avere la meglio per 2-1.

Ha sbloccato la sfida al 21° il serbo Filip Đorđević, primo marcatore dopo le reti, finora, siglate solo dal connazionale Uroš Stojanov.

Biancorossi che hanno avuto, decisamente, il controllo del match per tutti i novanta minuti, molto più propositivi e bravi in verticalizzazioni e scambi veloci.

I nerazzurri, però, nell'unica degna occasione di nota avuta alla ripresa, hanno trovato il pari con Niklas Tummasarson Kruse, che ha lasciato tutta la retroguardia dell'ÍF a guardarlo, al 66°.

Il goal che ha consegnato i tre punti è arrivato, invece, da un cross dalla sinistra, sponda di Bogi Abrahamsson Løkin in mezzo, proprio per il puntuale tocco del solito Uroš all'87°.

Di seguito, il riepilogo grafico di In.fo sul risultato in questione.