1. deild menn | Seconda giornata, le quattro Prime Squadre non vanno oltre il pari

Due pareggi per 1-1 e due per 2-2, nel secondo turno di 1. deild menn.
16.05.2020 22:00 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Solo un pari per lo 07 Vestur
Solo un pari per lo 07 Vestur

Nella giornata odierna, il pallone è tornato a rotolare anche in 1. deild menn.

La seconda divisione maschile feroese, infatti, si era già interamente disputata lo scorso 7 marzo, prima che l'emergenza legata al COVID-19 fermasse il calcio sull'arcipelago.

Il primo incontro del giorno si è disputato alle 14:00 ora italiana, dove l'AB II ha ricevuto il B36 II, alla Skansi Arena di Argir. I bianconeri hanno avuto la meglio con il risultato di 1-2. Dopo un primo tempo concluso a reti bianche, è successo tutto in dieci minuti della ripresa. Ha sbloccato l'incontro un autogoal di Kristin Dahl Rasmussen 55°, ma cinque minuti dopo Rógvi Skála ha ristabilito la parità. Al 64° Brian Jakobsen ha regalato la vittoria ai suoi.

Alle 16:00 ora italiana, invece, erano in programma tre match.

Il B68, ha ospitato, al Tofta Leikvøllur di Toftir, l'NSÍ II, dopo aver iniziato il proprio cammino con un successo esterno proprio contro il B36 II per 0-1. L'incontro è stato molto divertente e terminato con il risultato di 2-2. Ha aperto le marcature l'ex Prima Squadra giallonero Andri Benjaminsen, dopo soli due minuti di gioco. Haraldur Reinert Højgaard ha trovato il goal del pari già al 10°, ma prima della fine dei primi quarantacinque minuti, al 33°, ancora il guizzo di Andri ha riportato in vantaggio i suoi. A sette minuti dalla fine, però, è arrivato il pareggio degli ospiti ad opera di Sølvi Sigvardsen.

All'uppi á Brekku di Leirvík, lo 07 Vestur ha fatto visita al Víkingur II, per cercare il primo successo del campionato, in quanto il big match della prima giornata contro il B71, all'inni í Dal di Sandur, era terminato 1-1. Gara in questione, però, che si è conclusa con il medesimo risultato. Óla Kristian Skála Jacobsen ha portato in vantaggio i suoi al 49°, ma tre minuti dopo Dann Fróðason ha riportato il match in parità. Il risultato, tuttavia, non è più cambiato e per lo 07 Vestur si tratta dell'ennesimo pari.

Proprio il B71 è stato di scena al Gundadalur di Tórshavn, contro l'HB II e, naturalmente, con lo stesso obiettivo, ma raggiungendo anche ugual risultato, ossia 1-1. Il brasiliano, classe 1978, Clayton Soares do Nascimento, aveva fatto ben sperare i suoi, con la rete del vantaggio al 45°, ma circa dieci minuti dopo l'inizio della seconda frazione, i padroni di casa hanno rimesso la sfida in pari con l'acuto di Jógvan Andrias Skeel Nolsøe.

Ha chiuso la giornata l'FC Hoyvík, sconfitto all'esordio dal Víkingur II per 1-3, al J & K vøllur di Hoyvík, e di scena oggi, al við Djúpumýrar di Klaksvík, contro il KÍ II. 2-2 il punteggio finale, con reti di Aron Gaardlykke Joensen, in apertura, al 5°. Pareggio ospite con Villiam Emil Klein al 36°, prima del nuovo vantaggio dei padroni di casa, al 59°, con Bárður Hansen. Di Hugin á Borg Ferber, al 65°, la quarta e ultima marcatura della gara.

Di seguito, le sfide in questione, i risultati del primo turno e la relativa momentanea classifica nel riepilogo grafico.​​​​​​