ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Chi sarà la miglior giovane giocatrice del campionato?"

La squadra di esperti interpellata dalla redazione di AtlanticFootball.it indica le giovani giocatrici che potrebbero mettersi in mostra nella Pepsi Max deild kvenna 2020.
25.05.2020 12:00 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Sveindís Jane farà bene?
Sveindís Jane farà bene?

Sesto appuntamento, con la squadra di esperti assunta dalla redazione di AtlanticFootball.it (CLICCA QUI), che ci racconta gli eventi ai quali potremmo assistere a partire dal mese di giugno, quando la Pepsi Max deild kvenna prenderà il via.

Nella giornata odierna, ragioniamo su coloro le quali, in estate, potrebbero essere le migliori giovani giocatrici a mettersi in luce.

Detto che Sveindís Jane Jónsdóttir è il primo naturale nome che, probabilmente, verrebbe da dire, senza dimenticare che Agla María Albertsdóttir, Alexandra Jóhannsdóttir, Guðný Árnadóttir e Hlín Eiríksdóttir sono solo 2000, e Áslaug Munda Gunnlaugsdóttir, Barbára Sól Gísladóttir, Birta Guðlaugsdóttir e Karólína Lea Vilhjálmsdóttir circa dodici mesi più piccole, sarà interessante vedere le giovani del Selfoss con un anno, e alcune due, di esperienza in più, oltretutto positiva, in massima divisione, con i segreti del mestiere che potrebbero apprendere da Anna Björk KristjánsdóttirDagný Brynjarsdóttir e Hólmfríður Magnúsdóttir.

Naturalmente, importante potrebbe essere la stagione di Clara SigurðardóttirÁslaug Dóra SigurbjörnsdóttirBryndís Arna Níelsdóttir Hulda Karen Ingvarsdóttir, le ultime due rispettivamente di Fylkir Þór/KA, ma saranno da valutare anche le eventuali partenze e rientri verso le varie università statunitensi.

Oltretutto, proprio dal club di Akureyri ne potrebbero venire fuori in molte.

Stefanía Ragnarsdóttir ed Eva Rut Ásþórsdóttir potrebbero compiere il definitivo salto di qualità e Ída Marín Hermannsdóttir avrà molti occhi puntati addosso, così come Arna Eiríksdóttir e, alla prima stagione in Pepsi Max deild kvenna, anche Andrea Rut Bjarnadóttir del Þróttur R., medesima squadra dove potremmo vedere buone cose da Linda Líf Boama.

Particolare attenzione rivolta anche sui portieri con Auður Sveinbjörnsdóttir Scheving chiamata alla sua prima stagione da titolare con l'ÍBV, in prestito dal Valur, e Cecilía Rán Rúnarsdóttir, classe 2003, ancora fresca di esordio in nazionale maggiore, nella scorsa Pinatar Cup, in Spagna.

Di seguito, l'analisi dei nostri esperti, sulla questione.

Christopher Thomas Harrington: "Hulda Karen (Ingvarsdóttir, ndr), Snædís Ósk AðalsteinsdóttirMagðalena Ólafsdóttir".

• Daði Rafnsson: "Sarà interessante vedere Ída Marín Hermannsdóttir e Arna Eiríksdóttir al Valur. Le giovani del Breiðablik non sorprendono nessuno".

• Edda Garðarsdóttir: "Jelena (Tinna, ndr) Kujundžić e Andrea Rut Bjarnadóttir".

• Eva Björk Ægisdóttir: "Ora che Sveindís Jane Jónsdóttir è in un'ottima squadra, non vedo l'ora di vederla con le migliori contro le migliori. Penso che sarà la stella questa estate. Sarà la miglior giocatrice e la miglior marcatrice e avrà opportunità con la nazionale islandese".

• Halldór Jón Sigurðsson: "Spero che Hulda Karen (Ingvarsdóttir, ndr) del Þór/KA faccia girare la testa a qualcuno. È un gran giovane talento".

Hulda Mýrdal Gunnarsdóttir: "Eva Rut Ásþórsdóttir. Andrà a dominare su grandi giocatrici a centrocampo".

• Kristjana Arnarsdóttir: "Sveindís Jane Jónsdóttir".

Kristrún Rut Antonsdóttir: "Áslaug Alda (Áslaug Dóra Sigurbjörnsdóttir, ndr) sorprenderà, secondo me. L'ho allenata e ci siamo allenate insieme e penso che sia piena di potenziale".

• Mist Rúnarsdóttir: "Molte giovani giocatrici sono state fantastiche l'anno scorso e penso che faranno ancora meglio quest'estate e ciò non sarà sorprendente. Ma penso che Eva Rut Ásþórsdóttir e Stefanía Ragnarsdóttir del Fylkir avranno un impatto enorme nel club di Árbær".

Ragna Björg Einarsdóttir: "Penso che Cecilía (Rán Rúnarsdóttir, ndr) andrà meglio in questa stagione, con il Fylkir. Áslaug Munda (Gunnlaugsdóttir, ndr) e Hlín Eiríksdóttir trascorreranno una buona estate. Linda Líf (Boama, ndr) del Þróttur R. potrebbe essere una sorpresa".

Úlfar Hinriksson: "Tra le giocatrici che non hanno ancora giocato in Pepsi Max deild kvenna, sono sicuro che Hafrún Rakel (Halldórsdóttir, ndr) del Breiðablik impressionerà molti con la sua qualità".

• Viggó Magnússon: "Bryndís Arna Níelsdóttir del Fylkir".

| LE ANALISI DEGLI ESPERTI, NELLE PUNTATE PRECEDENTI |

ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale squadra vincerà il campionato?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quali squadre lotteranno per la salvezza?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale squadra sarà la sorpresa del campionato?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale partita non vedi l'ora che si giochi?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale giocatrice vincerà il titolo di capocannoniere?"