ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Chi sarà la miglior giocatrice straniera del campionato?"

La squadra di esperti interpellata dalla redazione di AtlanticFootball.it indica le giocatrici straniere che potrebbero mettersi in mostra nella Pepsi Max deild kvenna 2020.
27.05.2020 12:00 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
L'ÍBV avrà diverse lettoni
L'ÍBV avrà diverse lettoni

Settimo appuntamento nel viaggio che ci porta alla scoperta di ciò che sarà della prossima Pepsi Max deild kvenna o, per meglio dire, provare a immaginare cosa accadrà, con la squadra di esperti assunta dalla redazione di AtlanticFootball.it (CLICCA QUI), per l'occasione.

Oggi discutiamo delle straniere che potrebbero fare la differenza nella massima divisione calcistica femminile islandese, in particolare la miglior giocatrice non dell'isola, in estate.

Quando le messicane Bianca Elissa Sierra García e Sandra Stephany Mayor Gutiérrez erano al Þór/KA, probabilmente, nessuno si poneva il problema, conscio del fatto che sarebbe stata una dolce lotta in famiglia, per tale attestato.

Tuttavia, ad Akureyri non mancano le giocatrici dal Nuovo Continente e, in particolare dal Centro America, è arrivata la costaricana Gabriela Guillén Álvarez.

Uno degli elementi di maggior spicco nella nazionale guidata dalla rispettata CT Amelia Valverde Villalobos che, sicuramente, potrà dare un grande apporto in corsia.

La neozelandese Betsy Doon Hassett, trasferitasi dal KR allo Stjarnan, indubbiamente, potrebbe dire ancora una volta la sua, insieme a Shameeka Nikoda Fishley, ex AGSM Verona e Sassuolo ma, tornando al Þór/KA, sarà da valutare con più attenzione l'inglese Iris Achterhof e il nuovo ingresso Lauren-Amie Allen, ex Tindastóll

L'ÍBV ha investito molto, come di consueto, all'estero e ha portato nelle proprie fila diverse giocatrici della nazionale lettone e una, Danielle Tolmais, ex LOSC Lille, davvero interessante.

Inoltre, potranno fare affidamento sul difensore statunitense Grace Hancock, senza dimenticare la centrocampista turca Fatma Kara, arrivata dallo sciolto HK/Víkingur.

Certamente, le altre due statunitensi, Mary Alice Vignola e Stephanie Mariana Ribeiro, quest'ultima ex Avaldsnes, sono due ottimi rinforzi per il Þróttur R., idem Kaylan Jenna Marckese, nuovo estremo difensore del Selfoss.

Alla ricerca di conferme, invece, Marija Radojičić del Fylkir, dove è recentemente arrivata la centrocampista serba - islandese Vesna Elísa Nikolaj Smiljković (CLICCA QUI).

Chiaro, però, come l'emergenza legata al COVID-19 ha condizionato e, sfortunatamente, potrebbe ancora condizionare, il mercato anche in questa direzione.

Di seguito, l'analisi dei nostri esperti, sulla questione.

Christopher Thomas Harrington: "Fatma Kara".

• Daði Rafnsson: "L'ÍBV e il Þróttur R. fanno più affidamento sugli aiuti esteri e la loro stagione dipende molto da chi possono ottenere dall'estero, a causa del COVID-19".

Edda Garðarsdóttir: "Non conosco abbastanza bene le giocatrici arrivate per poter rispondere, purtroppo".

• Eva Björk Ægisdóttir: "Questa dovrebbe essere Iris Achterhof del Þór/KA. Non so chi sia".

• Halldór Jón Sigurðsson: "Non sono sicuro su tale argomento, ma tutte stanno facendo del loro meglio".

Hulda Mýrdal Gunnarsdóttir: "Fatma Kara è una giocatrice di grande talento e, dopo una stagione deludente l'anno scorso con l'HK/Víkingur, vorrei vedere una sua prestazione migliore all'ÍBV".

• Kristjana Arnarsdóttir: "Passo".

• Kristrún Rut Antonsdóttir: "Non credo sia il mio ruolo, dire chi può fare meglio, ma non vedo l'ora di veder arrivare nuovi talenti e come si comporteranno in campionato".

• Mist Rúnarsdóttir: "Fare meglio della scorsa stagione? Marija Radojičić del Fylkir. Essere miglior giocatrice straniera: molto difficile da dire. Le migliori giocatrici straniere dell'anno scorso non sono più in Pepsi Max deild kvenna. Kaylan (Jenna, ndr) Marckese del Selfoss dovrebbe essere forte".

Ragna Björg Einarsdóttir: "Non sono così sicura che le varie squadre stiano ottenendo molte giocatrici straniere a causa della nota situazione nel mondo, ma penso che Lauren (Wade, ndr) del Þróttur R., se dovesse tornare, sarebbe difficile da marcare per i difensori del campionato".

Úlfar Hinriksson: "Non saprei".

Viggó Magnússon: "In realtà non ne ho idea, ma Fatma Kara potrebbe essere molto utile per l'ÍBV".

| LE ANALISI DEGLI ESPERTI, NELLE PUNTATE PRECEDENTI |

ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale squadra vincerà il campionato?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quali squadre lotteranno per la salvezza?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale squadra sarà la sorpresa del campionato?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale partita non vedi l'ora che si giochi?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Quale giocatrice vincerà il titolo di capocannoniere?"
ESCLUSIVA AF.it | Pepsi Max deild kvenna 2020 - Parola agli esperti: "Chi sarà la miglior giovane giocatrice del campionato?"