UFFICIALE: Anna Björk Kristjánsdóttir firma per il Selfoss

Il difensore centrale della nazionale islandese torna a giocare in patria, dove indosserà la maglia delle amaranto.
16.05.2020 21:00 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Anna Björk con la nazionale
Anna Björk con la nazionale

Il difensore centrale islandese Anna Björk Kristjánsdóttir torna in Islanda e firma un contratto con il Selfoss.

Si trasferisce alle amaranto, dopo aver giocato in Olanda con il PSV Eindhoven, in Eredivisie Vrouwen.

Come noto, Anna Björk è salita alla ribalta quando, dal 2009 al 2013, ha indossato la maglia dello Stjarnan per 147 volte, tra Pepsi Max deild kvenna, Mjólkurbikar kvenna e Meistarakeppni kvenna, realizzando nove goal.

Prima ancora, aveva iniziato a giocare in Prima Squadra con il KR, collezionando dodici gettoni, divisi tra campionato e coppa nazionale, dal 2004 al 2008.

Anna Björk, classe 1989, è stata per anni una delle giocatrici chiave della nazionale islandese, dove ora ne è ugualmente una componente importante di essa, essendo scesa in campo quarantatre volte, oltre a quattro presenze in Under 16, nove in Under 19 e in un'occasione in Under 23.

Nel 2016 si è trasferita in Svezia, dove ha giocato prima con l'Örebro e poi, per due stagioni, prima di trasferirsi in Olanda, all'LB07.

Al PSV ha avuto come compagna di squadra, lo scorso inverno, anche Berglind Björg Þorvaldsdóttir, mentre ora al Selfoss ritroverà un'amica di vecchia data, come ​​​​​​Hólmfríður Magnúsdóttir, e, naturalmente, Dagný Brynjarsdóttir.

"Non appena ho iniziato a parlare con lo staff tecnico e le persone nella squadra del Selfoss, ho sentito che grande ambizione c'è qui e ciò mi ha affascinato. Parlano tutti bene del Selfoss e ci sono obiettivi chiari e molti margini di miglioramento per la squadra.", ha affermato Anna Björk, al momento della firma.

Del suo ritorno sull'isola, se ne parlava già da qualche settimana, ma ora è finalmente giunto il momento.

"Da quando sono andata a giocare all'estero, ho sempre visto bene la Pepsi Max deild kvenna e so cosa sta succedendo qui, quindi sono molto entusiasta di giocare di nuovo in Islanda. Non appena è stato confermato che non sarei tornata all'estero, ho iniziato a fare il conto alla rovescia per tornare. Non appena torni, scopri cosa significa veramente il calcio per te. Sono molto focalizzata mentalmente e non vedo l'ora di lasciare il segno a Selfoss.", ha commentato.

Il Selfoss ha vinto la scorsa Mjólkurbikar kvenna ed è arrivata terza con trentaquattro punti in diciotto incontri in Pepsi Max deild kvenna e si candida per obiettivi ancora più importanti questa estate, avendo confermato buona parte della rosa, operato bene sul mercato e riportato in Islanda anche Anna Björk, che darà indubbiamente una grande mano alla retroguardia e non solo.

Sabato 13 giugno, alle 16:00 ora italiana, al Würth völlurinn di Árbær, il Selfoss sarà ospite del Fylkir, per il primo turno di campionato.