SheBelieves Cup 2018 | Stati Uniti - Germania, sconfitte le avversarie di Islanda e Fær Øer

1-0 il risultato finale
02.03.2018 09:21 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Rapinoe con la nazionale
Rapinoe con la nazionale

Nella notte italiana, all'01:00, e nella pre - serata statunitense, alle 19:00, si è disputato il primo match della Germania, avversaria dell'Islanda di Freyr Alexandersson e delle Fær Øer di Pætur Smith Clementsen, per il Gruppo 5 di qualificazione ai Mondiali di Francia 2019, nella terza edizione della SheBelieves Cup, che ospita sempre alcune tra le migliori nazionali del globo.

Al MAPFRE Stadium di Columbus, in Ohio, la nazionale guidata da Stephanie Ann Jones, schierata con un 4-2-3-1, ha affrontato le padrone di casa degli Stati Uniti.

Le ragazze di Jillian Anne Ellis si sono imposte di misura, grazie alla rete messa a segno da Megan Anna Rapinoe del Seattle Reign, due minuti dopo il primo quarto d'ora di gioco.

Un incontro che ha visto estrarre solo due cartellini, entrambi per le tedesche.

L'honduregna Melissa Paola Borjas Pastrana, infatti, ha ammonito prima Alexandra Popp al 75°, compagna di squadra di Sara Björk Gunnarsdóttir al Wolfsburg, e Tabea Kemme all'83°.

Dunque, primi tre punti per gli Stati Uniti, che raggiungono immediatamente l'Inghilterra.

La nazionale di Philip John Neville, si era imposta con il risultato di 4-1 contro la Francia, nell'altra gara del Torneo, alle 20:00 ora italiana, disputata nel medesimo impianto.