Cristiano Ronaldo ha trascorso le vacanze in Islanda

Il fuoriclasse portoghese è giunto sull'isola con la compagna Georgina Rodríguez
12.03.2018 22:25 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Fonte: Instagram (@georginagio, @cristiano)
Ronaldo contro l'Islanda
Ronaldo contro l'Islanda

La stella del Real Madrid e della nazionale portoghese, Cristiano Ronaldo, è stato per la seconda volta nella sua vita in Islanda.

Dopo la prima volta nel 2010, dove al Laugardalsvöllur di Reykjavík aveva disputato e segnato in un match valido per le qualificazioni a EURO2012, è tornato domenica per trascorre una "due giorni" sull'isola con la compagna Georgina Rodríguez, dalla quale è diventato nuovamente padre di Alana Martina.

Entrambi hanno immortalato i momenti vissuti in Islanda tramite i loro profili ufficiali Instagram.

 

Amazing day❤️

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data: Mar 12, 2018 at 11:55 PDT

 

️❤️️ Maravillas de la naturaleza...

Un post condiviso da Georgina Rodríguez (@georginagio) in data: Mar 12, 2018 at 7:04 PDT

 

Amor infinito

Un post condiviso da Georgina Rodríguez (@georginagio) in data: Mar 12, 2018 at 11:31 PDT

Inoltre, sul profilo della compagna è possibile visualizzare anche una storia, dove lei e Ronaldo girano in slitta.

Ricordiamo che CR7 si era reso protagonista di uno spiacevole episodio a EURO2016, quando per la frustrazione dell'1-1 finale, decise di non scambiare la maglia con capitan Aron Einar Malmquist Gunnarsson, tifoso fin da bambino del Manchester United, suo ex club, e per le dichiarazioni fuori luogo nell'immediato post - partita: "Ho pensato che avevano vinto l'Europeo, per come hanno esultato alla fine. È stato incredibile. Abbiamo provato in tutti i modi a vincere la partita, mentre l'Islanda non ha fatto nulla. Questo, secondo me, dimostra la loro piccola mentalità e che non faranno nulla in questa competizione. È normale restare con l'amaro in bocca se si ha una squadra più forte che crea più occasioni da rete, ma non si riesce a vincere. Ma così è il calcio. Abbiamo provato a fare la partita e a vincerla, ma loro si sono solo difesi, difesi, difesi, giocando di rimessa. Abbiamo giocato meglio dell'Islanda, ma loro sono stati fortunati a trovare il goal con due tiri in porta."

In realtà, come tutti sappiamo, l'Islanda è riuscita a fare qualcosa successivamente.