FIFA/Coca-Cola Men's World Ranking | L'Islanda al 18° posto, 97° le Fær Øer

Stabili i ragazzi di Heimir Hallgrímsson. Perdono una posizione gli uomini di Lars Christian Olsen
15.03.2018 15:49 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Fonte: fifa.com
The FIFA Men's World Ranking
The FIFA Men's World Ranking

Nuovo aggiornamento per quanto riguarda il FIFA/Coca-Cola Men's World Ranking (CLICCA QUI).

I "Strákarnir Okkar" di Heimir Hallgrímsson non guadagnano e non perdono alcun punto e restano fermi con 1026 (1026.4) al diciottesimo posto.

Davanti all'Islanda c'è il Messico con dodici punti in più e dietro la Svezia con 1002. Il Perù, invece, è undicesimo con 1128 punti.

La nazionale islandese affronterà martedì 27 marzo alla Red Bull Arena di Harrison il Perù in amichevole, mentre quattro giorni prima incontrerà il Messico al Levi's Stadium di Santa Clara, in California.

Delle avversarie nel Gruppo D dei Mondiali in Russia, due precedono e una è dietro.

L'Argentina è quarta con 1359 punti, la Croazia è quindicesima con 1053 e la Nigeria cinquantaduesima con 609.

Cinquantasettesima con 578 punti la Norvegia di Lars Edvin Lagerbäck, ultima avversaria al Laugardalsvöllur di Reykjavík prima della Coppa del Mondo.

Quinto con 1337 punti e ottava con 1197 il Belgio e la Svizzera, avversarie nella "Serie A" della UEFA Nations League.

Le Fær Øer di Lars Christian Olsen, invece, perdono una posizione e scendono al novantasettesimo posto con 364 punti (363.64).

Davanti alla nazionale feroese c'è la Guinea-Bissau con 368, pur perdendo due posizioni, e dietro la Sierra Leone con 360, anche loro scesi di un posto.

Quattro posizioni più in basso c'è il Qatar, che ospiterà i Mondiali del 2022.

Ottantatreesimo con 405 punti il Lussemburgo e centotrentunesima la Lettonia con 231, prossime avversarie in amichevole a Marbella, in Spagna (CLICCA QUI).

Posizione numero 185 per Malta del CT belga Tom Saintfiet, ex tecnico del B71, con 68 punti, numero 186 per il Kosovo, con 97, e numero 127 per l'Azerbaigian, con 243, avversarie nella "Serie D" della UEFA Nations League.

Dodicesima con 1108 punti e sessantottesima con 503 le vicine Danimarca e Finlandia.

Comanda la Germania con 1609 punti, seguita dal Brasile con 1489 e dal Portogallo con 1360.

Quattodicesima l'Italia con 1062 punti.

Chiudono Anguilla, Bahamas, Eritrea, Gibilterra, Somalia e Tonga con zero punti.