Road To France | Fanndís Friðriksdóttir a Fótbolti.net: "Dobbiamo vincere e crediamo di poterlo fare"

Fanndís Friðriksdóttir ai microfoni di Fótbolti.net
03.09.2018 21:00 di Mattia Giodice Twitter:   articolo letto 117 volte
Fanndís contro la Germania
Fanndís contro la Germania

"La partita di sabato ha preso il suo ritaglio e ci è rimasta nella testa. Ormai è andata e siamo pronte per domani.", ha dichiarato Fanndís Friðriksdóttir ai microfoni di Magnús Már Einarsson, collega di Fótbolti.net, a margine dell'allenamento di rifinitura sostenuto nel pomeriggio dalla nazionale femminile islandese guidata dal commissario tecnico Freyr Alexandersson, al Laugardalsvöllur di Reykjavík

Dopo la sconfitta per 0-2 contro la Germania dello scorso sabato, le "Stelpurnar Okkar" hanno assoluto bisogno di vincere contro la Repubblica Ceca domani, sempre tra le mura amiche, sperando di ricevere buone notizie dal Tórsvøllur di Tórshavn, dove le Fær Øer di Pætur Smith Clementsen riceveranno proprio le teutoniche, o sperare di essere ripescate come una delle quattro migliori seconde.

"Concentriamoci tutte su questa partita. Dobbiamo vincere e crediamo di poterlo fare. Abbiamo una buona squadra. Vorranno vincere, ma lo vogliamo anche noi. Sarà una partita divertente.", ha risposto a tal proposito.

La partita di domani inizia nel primo pomeriggio islandese, un orario in cui molti lavorano.

Non è stato possibile posticiparla, poiché tutte le partite dell'ultimo turno devono essere giocate nel medesimo giorno e alla stessa ora.

"Non ho molta fiducia, ma alla fine ci saranno abbastanza persone qui. Dovremmo avere lo stadio pieno martedì alle 15:00, ma ho la sensazione che anche se non sarà così, il supporto ci sarà ugualmente come spesso accade.", ha concluso.

È possibile vedere l'intervista completa tramite il sito Internet ufficiale di Fótbolti.net, cliccando al seguente link: "Fanndís: Förum all in í þennan leik".