Betri Deildin Menn | Programma odierno, quattro incontri alle Fær Øer. Quarta giornata di campionato

Quattro delle cinque sfide del quarto turno si terranno oggi
08.04.2018 10:36 di Mattia Giodice Twitter:   articolo letto 62 volte
L'HB nel derby contro il B36
L'HB nel derby contro il B36

Nella giornata odierna, si disputeranno quattro incontri sull'arcipelago feroese, per quanto riguarda il quarto turno di Betri Deildin Menn.

Quattro, perché ieri alle 18:30 ora italiana si è tenuto il primo anticipo della giornata.

All'undir Mýruhjalla di Skála, davanti a 250 spettatori, si sono affrontati i padroni di casa dello Skála contro il TB/FCS/Royn, con i primi vittoriosi per 3-0.

A regalare tre punti agli uomini di Eyðun Klakstein ci hanno pensato Brian Jacobsen con una doppietta, al 4° e all'86°, e Andri Benjaminsen, in rete all'81°.

Oggi, invece, si disputeranno due incontri alle 16:00 ora italiana e altri due un'ora dopo, come accennato.

Al við Løkin di Runavík andrà in scena un match molto interessante, tra l'NSÍ e lo 07 Vestur, che potrebbe regalare al capitano dei gialloneri, Klæmint Andrasson Olsen, il record di reti realizzate nel massimo campionato feroese, a meno uno dall'eguagliare il leggendario Jákup á Borg e a meno due dal superarlo. Naturalmente, interessante anche per ovvie ragioni di classifica. I padroni di casa hanno una grande occasione di tenersi almeno a tre punti di distanza dal , mentre gli ospiti sono alla disperata ricerca di una scintilla che possa accendere il loro campionato. Impegno proibitivo sulla carta, certo, ma le motivazioni nell'affrontare un avversario così forte non mancheranno.

Dirigerà l'incontro il signor Eiler Rasmussen.

Nonostante una non felice posizione di classifica e i pochi punti conquistati nelle prime tre giornate, rispetto a quanto ci si aspettava alla vigilia della nuova stagione, il big match di giornata è senza ombra di dubbio Víkingur - B36. Al Sarpugerði di Norðragøta, chi riuscirà a vincere potrà finalmente respirare e lavorare con un morale diverso in settimana. Un pareggio non servirebbe a nessuna delle due e una sconfitta, a chi sarà sconfitto, potrebbe causare dei problemi non indifferenti nella rincorsa. A livello di prestazione, i bianconeri finora hanno sicuramente fatto meglio, nonostante abbiano concesso un po' troppo in fase difensiva. I campioni in carica, invece, dopo una vittoria di misura contro un avversario, sulla carta, inferiore, come lo Skála, hanno perso prima contro l'HB e poi contro l'NSÍ, quindi due teorici scontri diretti. Oggi hanno l'occasione di rifarsi contro un'altra grande. Potrebbe essere una partita divertente, ma anche con tanta paura di non sbagliare nelle due squadre, che potrebbe essere percepita agli occhi di chi guarda. È possibile vedere la gara tramite il canale YouTube ufficiale di Kringvarp Føroya cliccando al seguente link: "Betri deildin 2018: Víkingur - B36".

A dirigere la sfida ci sarà il signor Dagfinn Forná.

Deve assolutamente sfruttare il turno teoricamente agevole, se vuole continuare il suo percorso fatto di sole vittorie, il che riceverà l'AB nella prima gara della stagione al við Djúpumýrar di Klaksvík. Finora, cinque reti realizzate ma, soprattutto, zero subite al cospetto di avversari come l'HB e l'NSÍ, oltre al TB/FCS/Royn. Sta dimostrando di essere letale in fase offensiva, solidissima nel reparto arretrato. L'impegno di oggi potrebbe essere una trappola, se affrontato con il piglio sbagliato, ma è difficile immaginare una squadra così affamata sbagliare quantomeno l'approccio iniziale. L'AB ha conquistato due punti nelle prime tre partite e si potrebbe fare lo stesso discorso fatto precedentemente per lo 07 Vestur.

Dirigerà la contesa il signor Jóhan Hendrik Ellefsen.

C'è molta attesa nell'assistere anche alla sfida che si terrà all'í Hólmanum di Eiði, tra un EB/Streymur formato Europa, che deve lottare per non retrocedere, ma nella realtà dei fatti è incredibilmente a due punti dalla vetta, e l'HB degli islandesi Heimir Guðjónsson e Brynjar Hlöðversson che, almeno come prestazioni, non sono mai mancati all'appuntamento. Bisognerà capire quanto reggerà in questa zona di classifica la formazione nerazzurra, ma finora il loro cammino è più che positivo. Altalenanti i rossoneri, che si presenteranno speranzosi di fare bottino pieno.

La partita sarà arbitrata da Lars Müller.

Di seguito, i risultati della scorsa giornata, la quarta giornata nel dettaglio e la situazione momentanea in classifica.