Betri Deildin Kvinnur | KÍ - B68, vincono le padrone di casa. Doppietta per Rannvá Biskopstø Andreasen

Tris per la formazione di Klaksvík
19.03.2018 11:03 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Vincono le padrone di casa
Vincono le padrone di casa

Ieri, alle 18:00 ora italiana, il ha affrontato il B68 al við Djúpumýrar di Klaksvík, per la seconda giornata di Betri Deildin Kvinnur.

Se le padrone di casa dovevano disputare una sfida diversa rispetto a quella contro l'ÍF/Víkingur, le ospiti più che riscattarsi dalla pesante sconfitta contro l'HB, dovevano perlomeno essere in partita per buona parte dei 90 minuti.

I piani delle due squadre sono quasi del tutto riusciti, con un vittorioso per tre reti a zero.

Ha sbloccato l'incontro Sanna Jacobsen al 24° e due minuti prima dell'intervallo è arrivato il raddoppio ad opera di Rannvá Biskopstø Andreasen, che in settimana aveva rilasciato un'intervista esclusiva alla nostra redazione (CLICCA QUI).

Dopo la pausa, ancora Andreasen ha calato il tris al 70°, chiudendo definitivamente ogni velleità di rimonta delle avversarie.

Sua sorella gemella, Ragna Biskopstø Patawary, è riuscita a scendere in campo dopo il colpo subito alla prima giornata, come ci aveva proprio anticipato.

Al 74°, a risultato acquisito, ha lasciato il posto ad Amanda Johannessen.

Prima di lei, Gudný Johannessen aveva sostituito Anna Absalonsen al 54°, mentre Jacobsen è uscita subito dopo il terzo goal per Rutt Gregersen.

Nel B68 sono entrate Eyð Knudsen per Jónfríð Sigga Johannesen al 46° e Lív Martinsdóttir Venned e Lena Olsen per Erna Svalbard e Eyðbjørg Bogadóttir Jacobsen al 63°.

Possiamo comunque definirla una vittoria convincente per la formazione del serbo Aleksandar Đorđević, ma le risposte che cercava il danese Philip Frikke-Schmidt dalle sue ragazze sono arrivate.