Road To France | I vertici della DFB saranno presenti al Laugardalsvöllur

Confermate le presenze di Grindel, Koch, Ratzeburg e Chatzialexiou
31.08.2018 11:30 di Mattia Giodice Twitter:    Vedi letture
Fonte: dfb.de
Grindel sarà allo stadio
Grindel sarà allo stadio

Domani pomeriggio, alle 16:55 ora italiana, la nazionale femminile islandese guidata dal commissario tecnico Freyr Alexandersson scenderà in campo al Laugardalsvöllur di Reykjavík per la settima giornata del Gruppo 5 di qualificazione ai Mondiali contro la Germania.

Attualmente, le "Stelpurnar Okkar" hanno un punto di vantaggio sulla selezione teutonica, ora con Horst Hrubesch al timone, a 180 minuti dalla fine dei giochi.

Ciò significa che, qualora arrivasse l'ennesimo successo davanti ad un impianto completamente gremito, l'Islanda prenderebbe parte alla massima rassegna intercontinentale della prossima estate in Francia, rendendo ininfluente l'ultima sfida, sempre casalinga, contro la Repubblica Ceca di martedì.

Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma è molto probabile la presenza di Guðni Bergsson, presidente della KSÍGuðrún Inga Sívertsen, vice - presidentessa, e Guðni Thorlacius Jóhannesson, presidente della Repubblica Islandese, per sostenere la nazionale nel cruciale e storico appuntamento.

Ad ogni modo, il supporto ci sarà anche dalla controparte teutonica.

Infatti, come comunicato dalla DFB sul proprio sito Internet ufficiale, arriveranno nella capitale Reinhard Dieter Grindel, presidente proprio della federazione calcistica tedesca, e Rainer Koch, suo vice.

Come di consueto, ci sarà Hannelore Ratzeburg, nella delegazione della DFB, ed è ufficiale anche la presenza di Joti Chatzialexiou, direttore sportivo delle varie selezioni nazionali tedesche.

Dunque, si profila un match così speciale sul prato verde tanto quanto ai piani alti del Laugardalsvöllur.